Blog » Diario » 4 ottobre: emozioni libere…

4 ottobre: emozioni libere…

matrimonio-wedding-planner

Certo, me ne sarei andato già lontano,

lontano sin dove s’apre il mondo

se non mi sovrastassero stelle prepotenti

che hanno legato il mio destino al tuo,

così che solo in te io mi riconosco.

Poesie, ambizione, speranza, desiderio,

tutto urge verso te e il tuo amore.

La mia vita solo alla tua si regge.

                                                Goethe

Il vestito è pronto, il regalo appena impacchettato “brilla” ansioso di essere scartato. Ci sono ancora tante cose da preparare e solo domani per farle. Perchè quel giorno deve essere perfetto. Per quanto ci possa essere perfezione sulla terra almeno.
Domani sarà tutto frenetico, ma ne varrà la pena. Perchè le voglio bene da più di 20 anni, perchè è una persona speciale.

Chissà se un giorno, in un lontano futuro, anche lei proverà ciò che sto provando io ora, pensando che tra pochissime ore sarò al suo fianco a sistemarle il velo per le foto e a firmare per attestare che loro due si sono giurati amore eterno da ormai 10 anni.
Immaginarla così mi fa provare speranza in un domani migliore, dove le persone buone e pure d’animo esistono e mi stanno accanto così come è capitato a lei. Emozioni libere che invadono l’etere.

 

… E da allora sono perchè tu sei

e da allora sei, sono e siamo

e per amore sarò, sarai, saremo …

                                            Pablo Neruda

Commenti